Informazioni generali

Venerdì 15 febbraio il Joint Research Centre della Commissione Europea (via E. Fermi 2749, Ispra, Varese), uno dei campus di ricerca più importanti in Europa, sarà la location della prossima conferenza TEDxVareseSalon.

Sei speaker si alterneranno sul palco portando la loro idea che vale la pena diffondere. Il tema scelto per questa edizione è “La scienza per disegnare il mondo” e sul palco verranno affrontati i temi e alcune delle sfide scientifiche del nostro tempo. L’evento si svolgerà alla sera ed è anche una straordinaria occasione per scoprire e visitare gli ambienti del Joint Research Centre.

Il programma prevede una light dinner di benvenuto nell’area networking, con alcune prime attività interattive. Successivamente, sono previsti i TEDx talk nell’auditorium del centro. Dopo i talk, sarà la volta dell’esperienza notturna nei laboratori del Joint Research Centre. Sarà possibile scegliere uno tra i sette laboratori disponibili dove poter approfondire i temi e gli argomenti di ricerca grazie al confronto con scienziati e ricercatori e ad attività pensate per l’occasione.

Compra i biglietti

Agenda dell’evento

Programma:

  • ore 18:00-19:30 accoglienza;
  • ore 18:30-19:45 light dinner di benvenuto nelle aree networking;
  • ore 20:00-22:00 TEDx talk;
  • ore 22:00-23:00 esperienza notturna nei laboratori del Joint Research Centre;
  • ore 23:00 termine evento.

Talk: durante l’evento prenderanno la parola 6 speaker che avranno a disposizione 12 minuti a testa per il loro TEDx talk.
Esperienza: conferenza, gift bag, light dinner di benvenuto e networking ed esperienza notturna nei laboratori del Joint Research Centre sono inclusi nel biglietto. Oltre a tutto questo, altre sorprese che scoprirete durante l’evento.

Compra i biglietti

Speaker

I nomi degli speaker verranno annunciati a partire dal 14 gennaio e, di volta in volta, nei giorni successivi.

Elisabetta Baracchini
Elisabetta BaracchiniAssistant professor e ricercatrice
BIOGRAFIA
Anna Cereseto
Anna CeresetoProfessoressa di virologia molecolare
BIOGRAFIA
Massimo Craglia
Massimo CragliaRicercatore
BIOGRAFIA
Alberto Orgiazzi
Alberto OrgiazziBiotecnologo del suolo
BIOGRAFIA
Francesca Pistollato
Francesca PistollatoBiologa
BIOGRAFIA
Marco Simoni
Marco SimoniPresidente Fondazione Human Technopole
BIOGRAFIA
Compra i biglietti

Laboratori

ESTI

ESTI è lo European Solar Test Installation, un laboratorio di riferimento in Europa per la verifica della produzione di energia di pannelli fotovoltaici. Qui gli scienziati del JRC sviluppano nuove misurazioni di riferimento e parametri di test per aiutare l’industria fotovoltaica ad aumentare l’efficienza e l’economicità dei dispositivi fotovoltaici. Durante la visita, sarà possibile apprendere le differenze tra le tipologie di pannelli solari e costruire la propria cellula solare da zero.
(20 posti disponibili)

ELSA

ELSA è lo European Laboratory for Structural Assessment. In questo laboratorio, i ricercatori europei testano la resistenza di interi edifici a terremoti ed esplosioni. ELSA ospita il muro di reazione più grande in Europa – e secondo al mondo – che permette test su scala reale per valutare la resistenza degli edifici. Queste attività sono di supporto nella definizione degli standard nel settore delle costruzioni, rendendo le nostre case più sicure. In questo laboratorio ci sarà la possibilità di dimostrare le proprie capacità ingegneristiche costruendo la perfetta casa antisismica e testandola su un simulatore di terremoti.
(50 posti disponibili)

SILab

SILab è il Nuclear Safeguards and Security Laboratory. In questo laboratorio, gli scienziati sviluppano e testano il funzionamento sicuro degli impianti nucleari. Qui viene erogata anche formazione per gli ispettori nucleari. Gli scienziati del JRC hanno sviluppato una tecnologia innovativa utilizzando la mappatura 3D, che aiuta gli ispettori nucleari a svolgere i loro compiti di ispezione. Durante la visita, sarà possibile diventare ispettori nucleari per un’ora e ricevere un mini-training sulle basi di un’ispezione nucleare, usando alcune delle tecniche sviluppate al JRC.
(20 posti disponibili)

Laboratori sulla qualità dell’acqua

I laboratori sulla qualità dell’acqua del JRC sono attrezzati per testare campioni di acqua rispetto alla presenza di inquinanti e prodotti chimici. Durante la visita, sarà possibile apprendere i metodi scientifici utilizzati per rilevare la presenza di diverse sostanze, inclusi prodotti farmaceutici come ormoni e antibiotici, insetticidi, erbicidi e prodotti industriali, nelle risorse idriche naturali e nel ciclo idrico urbano. Indossando il proprio camice da laboratorio e grazie all’aiuto degli scienziati del JRC, sarà possibile controllare i campioni d’acqua!
(20 posti disponibili)

VELA

VELA è loè lo European Vehicle Emissions Laboratory. Chi si ricorda di Dieselgate? In questo laboratorio, gli scienziati misurano le emissioni di tutti i tipi di veicoli, dalle autovetture ai camion e alle moto in fase di accelerazione, guida e sosta, così come la loro comunicazione wireless con le reti elettriche intelligenti (smart grid). I test svolti in questo laboratorio hanno avviato lo sviluppo della nuova legislazione europea sulle emissioni dei veicoli. Durante la visita, sarà possibile vedere dal vivo il funzionamento dei test legati alle emissioni. Grazie alla guida dei ricercatori del Joint Research Centre, sarà inoltre possibile guidare un veicolo sul rullo dei test o monitorare i dati sulle emissioni dalla sala controllo.
(50 posti disponibili)

Centro europeo di interoperabilità per veicoli elettrici e reti intelligenti

Il Centro europeo di interoperabilità per veicoli elettrici e reti intelligenti è tra i più recenti laboratori del JRC. Questa installazione all’avanguardia ospita una camera climatica in cui è possibile testare le auto a temperature diverse, da -30 a +50 gradi centigradi, una camera anecoica per misurare le emissioni elettromagnetiche e un laboratorio di reti intelligenti. Durante la visita, sarà possibile apprendere nozioni sulle smart grids, sull’efficienza energetica, sulle emissioni elettromagnetiche e sulle potenzialità e sfide relative ai veicoli elettrici.
(50 posti disponibili)

ECVAM

ECVAM è lo European Union Reference Laboratory for alternatives to animal testing. Presso il laboratorio ECVAM, gli scienziati del JRC testano e convalidano metodi scientifici per sostituire i test sugli animali. Durante la visita, sarà possibile scoprire la cassetta degli attrezzi di queste attività: modelli di computer, tessuti ricostruiti o colture cellulari che riproducono molto fedelmente le cellule del corpo umano. Con l’aiuto dei ricercatori del JRC, sarà possibile diventare scienziati per un’ora e, usando microscopi e altri dispositivi di test, risolvere una serie di domande scientifiche legate a metodi alternativi.
(20 posti disponibili)

Compra i biglietti
Rivivi le edizioni passate